20 luglio 2006

Finisce sempre che si mangia

Finisce sempre che si mangia


Sarà l'estate, sarà che l'impegno viene a mancare, o forse che l'organizzazione evidenzia i propri limiti.
Una riunione tecnica è quello che ci vuole, del resto lo spettacolo non procede come dovrebbe.
Siamo al gran completo, regista, aiuto-regista, tecnici ed attori (solo i maschi), riuniti in conclave sotto la pergola di Antonio.
Succeda quel che succeda, ma da quì non si va via senza aver districato il bandolo della matassa.
Armi alla mano......... inizia la battaglia, la concentrazione è al massimo, i problemi vengono rimarcati, ognuno dà il suo parere, la soluzione è vicina.
Antonio si sottrae alla vista, qualcuno lo segue...........................
Ecco ritorna............ risotto-parmigiano e zucchine (del suo orto).
Tutti d'accordo. Finisce sempre che si mangia!!!!
e da bere? Vino rosso e acqua minerale, (Elio vuole la grappa, Bruno vorrebbe il caffé).


Nessun commento: