16 novembre 2006

Il melo





Il post croce e delizia dei blogger: a volte è pianificato e programmato. I modelli nascono, oltre che dall’esperienza, anche guardando gli altri blog, i quali sono sempre spunto inesauribile per nuove idee.

Questa mattina avevo deciso di pubblicare una ricetta che avevo pronto da qualche tempo. La foto era riuscita molto bene, il soggetto era alquanto particolare, insomma tutto mi faceva pensare ad un post apprezzabile.

Ma qualcosa mi ha attratto lo sguardo, nel mio giardino un albero di mele, in barba alla stagione ha deciso di fiorire. Sapete tutti che io amo i fiori; e il desiderio di condividere con voi quest’insolita fioritura, mi ha fatto cambiare idea sul post odierno.

Il nostro amico Cat sicuramente saprà darci una spiegazione di questo insolito (almeno per me) evento.

Si tratta di un albero di mele renette che ho a dimora da qualche anno e che mi da sempre tante soddisfazioni.



6 commenti:

cannella ha detto...

Ciao sergiott, grazie di essere passato da me, il tuo blog è di una poesia straordinaria!

Kjaretta ha detto...

Sei stato davvero generoso a condividerlo con noi. Ho visto che qualche post sotto si già andati di trippa, e ho notato che non c'è pomodoro tra gli ingredienti, una svista o non lo usi davvero? Io a breve posto la cazzoela, ovviamnete fatta dalla nonna.

sergiott ha detto...

ciao cannella:hai colto l'essenza della cucina, che per me è poesia.

ciao kjaretta: intanto complimenti per le tue ricette che sono sempre fantastiche.
Riguardo al pomodoro nella trippa: viene aggiunto solo di recente, non compare in nessuna delle vecchie ricette che ho consultato.
La cazzoela il piatto della tradizione brianzola in assoluto.
Personalmente non ho mai avuto il coraggio, anche se la voglia ci sarebbe, di farne un Post; non vorrei essere lapidato da qualcuno.
Apprezzo il tuo coraggio, vorrà dire che se hai dei dubbi circa l'origine e la composizione tradizionale antica potrò farti da consulente.

ciao e a presto

graziella ha detto...

Ehi! Sergiott mi fai emozionare!
Sono felice che le mie parole siano sul tuo profilo, sopratutto perchè sono davvero sincere!
Un abbraccio!

Acilia ha detto...

"Piovono baci dal cielo, leggeri come fiori di melo..."
A questo mi ha fatto pensare il tuo post e la tua fotografia.

Sono felice di essere tornata.
Un caro e sentito abbraccio, a presto

sergiott ha detto...

" L'amore invano così leggero" Bentornata.