01 agosto 2007

Lentille verte du puy

La prima cosa che colpisce l’occhio del viaggiatore, arrivando a Puy an Velay, sono le conformazioni rocciose (appunto i Puy) che svettano solenni in mezzo alla città. Ognuno di essi è a sua volta sormontato, da statue colossali (alquanto brutte) o da un antica e bellissima chiesa.
I Puy sono antichi coni vulcanici; tutta la città è stata, a suo tempo, costruita su terreno lavico. Le vecchie case, le chiese, tutte in pietra locale, e anche il selciato delle strade sono di un colore che varia dal nero al marrone scuro con riflessi verdi. La cattedrale si presenta con la sua imponenza, quasi di sorpresa , appena girato l’angolo di una strada acciottolata. Lo stupore dei pellegrini che percorrevano il Cammino di Santiago, doveva essere smisurato alla vista di una simile bellezza.

Puy an Velay è anche famoso per le lenticchie, che riflettono il colore del terreno dove sono coltivate. Lentille verte du Puy: verde è il colore quando le vedi nel loro insieme, ma guardandone una ad una si colgono innumerevoli sfumature difficile da descrivere tanto una è diversa dall’altra

Pertanto, assieme alle lenticchie di Castelluccio di Norcia, quelle marroni e scure di Santo Stefano di Sessanio, quelle rosso-arancioni dell’isola di Ponza o di Colfiorito e le introvabili nere di Leonforte dovremo aggiungere le verdi di Puy a completare la stupenda tavolozza di colori che la natura ci regala.
L’uso della lenticchia si perde nella notte dei tempi come dimostra il ritrovamento di semi in antiche tombe neolitiche datate 3000 A.C. Consumate, da sempre, per il loro valore proteico e per la loro bontà, tanto da far perdere la primogenitura a Esaù in favore del fratello Giacobbe come narra la genesi. Il piatto tradizionale di Puy, sposa l’eccellenza della lenticchia verde con la carne di maiale, precisamente la gustosa saucisses de Tolouse. Cotte nel grasso d’oca con una piccola aggiunta di aglio pomodori e aromi vari, ed infine le salsicce, compongono questo gustosissimo piatto tradizionale. Ma ovviamente le ricette con le lenticchie verdi sono innumerevoli. Se volete approfondire potete scaricare tre libri di ricette a questo indirizzo.





1 commento:

knicksgrl0917 ha detto...

hey! i'm going to cali this weekend and won't be back until september...here is the website i was talking about where i made extra summer cash. Later! the website is here